Ricette

Crema cotta in vasocottura alla zucca, crema alla cannella, mandarini canditi e violette

Anteprima ricetta

Ingredienti

  • 300 g di zucca
  • 1 dl di latte
  • 2 g di cardamomo
  • 1 stecca di cannella
  • 2 g di cannella in polvere
  • 110 g di tuorlo
  • 1 arancia
  • 3 dl di Ken Lactea 35%
  • 3 dl di Ken Lactea Sugar
  • 150 g di zucchero semolato
  • 200 g di mandarini canditi
  • violette cristallizzate
  • 80 g di burro salato
  • 200 g di farina 00
  • 1 lime

Procedimento

Per la pasta frolla: sabbiare il burro con 70 g di zucchero, unire la farina, 30 g di tuorli e la scorza del lime grattugiata, avvolgere nella pellicola trasparente e conservare per un’ora in frigorifero.

Tirare la pasta dello spessore di 3 mm, tagliare a dischi da 10 cm di diametro e cuocere in forno a 170°C per 20 minuti.

Avvolgere la zucca nella carta stagnola, cuocere in forno a 170°C per 40 minuti, eliminare la buccia e i semi e frullare.

Portare a bollore il latte, togliere dal fuoco, aggiungere il cardamomo schiacciato e la stecca di cannella, lasciare in infusione per 30 minuti e filtrare.

Aggiungere alla purea di zucca 80 g di tuorli, la scorza dell’arancia grattugiata, 80 g di zucchero, il latte e Ken Lactea 35; versare nei vasi, cuocere a vapore a 80°C per 40 minuti e raffreddare.

Montare Ken Lactea Sugar con la cannella in polvere.

Riempire i vasi con la crema alla cannella e servire con i biscotti al burro salato, i mandarini a spicchi e le violette cristallizzate.

Per questa ricetta puoi utilizzare